Frutta e verdura alleate della salute

Di
  in Notizie

Gli studi scientifici più recenti e i dati provenienti dal monitoraggio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) hanno ormai dimostrato la connessione esistente tra la salute e le abitudini alimentari degli esseri umani. Una non corretta alimentazione abbinata ad una scarsa attività fisica provocano ogni anno nel mondo la morte di oltre 17 milioni di persone a causa di malattie cardio-vascolari.

In Italia, nonostante il nostro Paese sia uno dei maggiori produttori al mondo, c’è un calo ormai costante negli ultimi anni relativo all’utilizzo di prodotti ortofrutticoli. Eppure gli alimenti sani, in particolare frutta e verdura, svolgono un ruolo di prevenzione anche per le malattie stagionali tipiche dei periodi autunnali e invernali grazie alle loro sostanze nutritive; arance, kiwi, mandarini e cachi sono ricchissimi di vitamina C che aiuta a rafforzare il sistema immunitario, mentre le mele e le pere contengono magnesio, calcio e potassio; i cibi di origine vegetale tipici dell’autunno e dell’inverno possiedono altri elementi preziosi al nostro organismo quali le vitamine A e B, le fibre e i sali minerali che sono utili per contrastare la stanchezza, le anemie ed eliminare il colesterolo cattivo.

Il cavolo e i broccoli sono ricchi di vitamina C e acido folico e svolgono un’azione detossificante per il corpo; la zucca è l’alimento che possiede più vitamina A, ideale per la salute della pelle, delle ossa e dei denti; dei veri e propri super-cibi sono rappresentati da diverse crucifere e verdure a foglia verde che forniscono un più elevato valore di minerali e antiossidanti, nonché vitamine del gruppo B (in particolare riboflavina, niacina e acido folico), vitamina C, vitamina K e ferro, tutti elementi che contribuiscono a difendere il nostro organismo da tumori e malattie di origine cardiaca.
Tra questi ultimi alimenti troviamo gli spinaci, le bietole, la cicoria, la lattuga e il prezzemolo. Insomma, come dimostra un recente studio dello University College di Londra, una corretta alimentazione, composta dal consumo di almeno 7 porzioni quotidiane di frutta e verdura, aiuta ad allungare la vita e a mantenere in salute il proprio corpo.

Fonte dell’immagine: Sestopotere

Sintesi
Articolo
Frutta e verdura alleate della salute
Descrizione
Un'alimentazione a base di frutta e verdura è un aspetto importantissimo del proprio benessere; ecco come agiscono questi alimenti sul nostro organismo...
Autore
Passaparola...Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone